[Regolamento]


1. Il progetto.

“Carta Giovani” è un progetto delle Politiche Giovanili del Comune di San Vito al Tagliamento realizzato in collaborazione con le Associazioni di Categoria, le Associazioni non a scopo di lucro e si propone di offrire ai giovani condizioni agevolate per la fruizione dei servizi del Comune di San Vito al Tagliamento, di altri enti pubblici convenzionati, dell’associazionismo e degli esercizi commerciali e artigianali che aderiscono all’iniziativa. “Carta Giovani Attivi” è un’estensione della “Carta Giovani” alla quale è possibile scegliere se aderire dai 14 anni. Nasce per offrire ai ragazzi l’opportunità di rendersi protagonisti e nel contempo risorsa preziosa per la cittadinanza. In collaborazione con le Organizzazioni di volontariato, Associazioni, Parrocchie ed Enti Pubblici, propone una serie di iniziative di volontariato e di cittadinanza attiva grazie alle quali i giovani possono mettere a frutto le proprie competenze, regalando un po’ del proprio tempo alla città. Le attività proposte interesseranno ambiti differenti: ambiente, arte, grandi eventi, informazione, musica, sociale, turismo. I ragazzi che parteciperanno alle attività di volontariato e di cittadinanza attiva saranno sempre coperti da assicurazione, garantita dalla realtà ospitante. Potranno inoltre essere previsti dei benefit per le attività svolte.


2. Agevolazioni e benefici.

Ai titolari della carta sono riservati sconti e facilitazioni, descritti nel portale internet www.cartagiovaniattivi.it. Questo sarà costantemente aggiornato rispetto alle offerte proposte, in accordo con le Associazioni di categoria, le Associazioni non a scopo di lucro e gli Enti che aderiscono al progetto Con l’iscrizione alla “Carta Giovani” si potrà automaticamente fruire, in qualità di utenti registrati di attività e prestazioni dei servizi comunali “Puntoinforma” e “Centro di aggregazione giovanile- Progetto Giovani” oltre che di tutte le opportunità realizzate dai Servizi Politiche Giovanili quali: laboratori, corsi formativi, gite, tornei e piani educativi personalizzati. Il titolare di “Carta Giovani Attivi” potrà partecipare anche a progetti e bandi di volontariato ed ottenere i benefici ed i vantaggi offerti dai Comuni e dagli altri partner dell’iniziativa. Durante il periodo di validità della carta le offerte e le iniziative possono subire variazioni che verranno adeguatamente rese note mediante la newsletter di cui al punto 8 e attraverso il portale dedicato al progetto.


3. Condizioni per l’emissione.

La carta è gratuita ed è riservata ai giovani residenti nel Comune di San Vito al Tagliamento e nei comuni aderenti al progetto di età compresa tra gli undici ed i ventinove anni. L’estensione facoltativa “Carta Giovani Attivi” è comunque gratuita ma è riservata ai giovani di età compresa tra i quattordici ed i ventinove anni che desiderano mettersi in gioco nel volontariato o che già sono volontari di associazioni aderenti all’iniziativa. La carta verrà rilasciata esclusivamente dai Comuni aderenti al progetto previa verifica delle condizioni per l’emissione. La richiesta della card implica l’accettazione delle presenti condizioni di rilascio e di utilizzazione da parte dei giovani o, per i minori, di chi ne esercita la patria potestà. La carta è strettamente personale, pertanto è vietata la cessione della stessa a terzi ed ogni uso difforme da quanto previsto dal presente progetto.


4. Validità, rinnovi e rinuncia.

La “Carta Giovani” è valida dal compimento dell’undicesimo anno d’età e fino al compimento del trentesimo anno mentre l’estensione “Carta Giovani Attivi” acquisisce validità dalla richiesta di adesione (minimo 14 anni) e scade anch’essa al compimento dei 30 anni. Qualora richiesto, la tessera dovrà essere esibita con un documento di identità valido al fine di constatare l’età anagrafica e l’identità del possessore. La richiesta della carta e della sua estensione è sempre possibile ma la scadenza è comunque vincolata al compimento del trentesimo anno. Il titolare mantiene in ogni momento la facoltà di rinunciare alla carta e di chiedere la cancellazione del proprio nominativo dall’archivio dati, in conformità a quanto previsto dal seguente punto 9.


5. Proprietà della carta.

Il Comune di San Vito al Tagliamento, proprietario della “Carta Giovani”, mantiene la facoltà di chiederne la restituzione, sospenderne o revocarne l’efficacia in qualsiasi momento ed a propria insindacabile discrezionalità. Il titolare della card dovrà prontamente avvertire il Comune nel quale risiede in caso di furto, distruzione o smarrimento della carta.


6. Utilizzo della carta.

I titolari di “Carta Giovani” e “Carta Giovani Attivi” potranno ottenere i benefici ed i vantaggi offerti dai Comuni e dagli altri partner dell’iniziativa esibendo la carta e, qualora richiesto, un documento di riconoscimento. La Carta non costituisce documento di identità personale. I Comuni aderenti al progetto non sono responsabili dell’eventuale uso improprio o illecito fatto della carta da parte del titolare né dell’eventuale inadempimento dei partner con riferimento ai beni o alle prestazioni offerte.


7. Newsletter e Web.

I titolari di “Carta Giovani” e “Carta Giovani Attivi”, che si iscriveranno al servizio, riceveranno una newsletter periodica via posta elettronica con informazioni relative alle nuove opportunità a favore dei titolari della carta ed alle iniziative del Comune e dei partner. I titolari che lo desiderano potranno chiedere di non ricevere la newsletter. Le informazioni relative alle nuove convenzioni verranno comunque rese note anche attraverso il portale dedicato al progetto.


8. Trattamento dei dati personali.

All’atto della richiesta di “Carta Giovani” e dell’eventuale adesione all’estensione “Carta Giovani Attivi” il titolare dovrà fornire al proprio Comune di residenza i propri dati personali che verranno elaborati ed archiviati elettronicamente attraverso un database accessibile dagli operatori di tutti i comuni aderenti. Il Comune di San Vito al Tagliamento, in quanto “titolare del trattamento”, garantisce che i dati personali raccolti verranno trattati nel rispetto degli obblighi di correttezza, liceità e trasparenza imposti dal D.Lgs. 196/2003 per finalità connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con i titolari della carta. In relazione alle finalità indicate, il trattamento avviene mediante strumenti manuali e/o elettronici, mediante l’ausilio di persone fisiche preposte a tale attività dai comuni in qualità di “responsabili del trattamento”. I dati personali non verranno comunicati a soggetti terzi fatta eccezione per i soggetti pubblici partner dell’iniziativa ed esclusivamente per fini didattici, educativi e istituzionali. L’interessato potrà far valere in ogni momento i diritti riconosciutigli dall’articolo 7 della legge 196/2003 rivolgendosi all’Ufficio Politiche Giovanili del Comune di San Vito al Tagliamento.


Ricordiamo che la richiesta di “Carta Giovani” e l’eventuale adesione all’estensione “Carta Giovani Attivi” comporta l’integrale accettazione del presente progetto e l'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del punto 8 del presente progetto.